Strategia Video Marketing: come sfruttare Facebook

strategia video marketing facebook
Condividi

Il video marketing negli ultimi anni è cresciuto notevolmente tanto da essere oggi un elemento imprescindibile per una strategia di marketing di successo.

I contenuti visuali piacciono agli utenti e creano engagement. Basta pensare che secondo i dati di We Are Social in Italia il 92% degli utenti connessi guarda contenuti video: un dato molto importante, che non può essere ignorato per chi lavora nel marketing.

Sempre secondo i dati del Report Digital 2020 Facebook si piazza al 3° posto tra i social più usati e amati dagli italiani.

Se prima i video erano una prerogativa di YouTube ormai le diverse piattaforme social, tra cui Facebook, hanno tenuto il passo tanto che i contenuti video sono diventati la normalità.

Più engagement con i video Facebook

Su Facebook sono molti gli elementi da prendere in considerazione. Se il copy continua a rivestire un’importanza fondamentale, così come anche la scelta di foto e immagini, oggi anche i video sono diventati indispensabili. Basti pensare che, secondo lo studio condotto da Buzzsumo.com, i post con video ottengono almeno il 59% di coinvolgimento in più rispetto ad altri tipi di post.

Quali sono però i contenuti video che funzionano di più? Quali caratteristiche devono avere e quali sono gli strumenti che Facebook ci fornisce?

Pubblicare un video su Facebook

Facebook per quanto riguarda la pubblicazione dei video non pone molti limiti sulla lunghezza. La durata massima è di 120 minuti, con questo non vogliamo dire che dovete postare un video di due ore, però.

E’ consigliabile che i video su Facebook abbiano una durata massima di circa un minuto e mezzo. Pensate che dopo 90 secondi il pubblico ha un calo dell’attenzione. Per i video che contengono annunci pubblicitari la durata ideale è di 15 secondi.
I primi 5 secondi sono i più importanti, cercate di arrivare dritti al punto e catturare l’attenzione.
Quando pubblicate un video su Facebook mettete un testo che spiega di cosa tratterà quello che verrà visto.

Mi raccomando, sottotitolate il video. Questo è necessario perché molti utenti potrebbero essere non udenti, e in ogni caso contate che il’85% di chi vede i video su Facebook toglie l’audio!

Facebook video marketing strategy: gli strumenti

Facebook fornisce davvero tanti strumenti per chi vuole fare video marketing.

Vediamo insieme quali sono.

Facebook live

Il live ha sempre avuto il suo fascino e lo è ancora di più nell’era dei social.
Un video in live streaming è in grado di catturare e far interagire il pubblico. Questo perchè Facebook Live dà la possibilità di interagire attraverso commenti, like e reaction in tempo reale.

Fare però una diretta su Facebook ha i suoi vantaggi e i suoi svantaggi.
Un vantaggio è sicuramente il tasso di engagement: i video live su Facebook ricevono molti più commenti e vengono guardati quasi fino alla fine.
Un altro vantaggio è che Facebook manda una notifica agli amici o ai fans di una pagina in automatico.
Non solo, la diretta non viene cancellata, verrà salvata come video nella tua pagina o profilo.

Se decidi di fare una diretta devi però essere “bravo” nel fare un live. Ricorda che sei dal vivo e devi interagire con il tuo pubblico. Sii spontaneo, se possibile prepara prima una scaletta su quello che vuoi dire per avere un riferimento di argomenti e inquadrature, poi usa tutto il tuo talento per parlare su quella traccia senza leggere: in questo modo potrai creare un contenuto di qualità.

Per le aziende, Facebook Live può essere uno strumento davvero formidabile.
Le dirette di Facebook sono l’ideale per annunciare l’uscita di un nuovo prodotto, ma anche per mostrare il “dietro le quinte” di un’azienda!

Facebook Stories

Anche per le Stories di Facebook potete inserire dei video brevi. Il video in una Stories può essere di massimo 20 secondi.

Facebook Video Cover

Le Facebook Video Cover sono la soluzione ideale per ravvivare una pagina aziendale. Potete mettere il video nella copertina della pagina. La durata ideale per questo tipo di contenuto è tra i 20 e i 90 secondi, il video è in modalità loop, quando finisce si riavvia automaticamente.

Facebook Video Profilo

Il video può essere messo anche al posto dell’immagine del profilo. La durate consigliata è di massimo 7 secondi. Il video sulla foto del profilo può essere una soluzione accattivante e rappresentativa.

Facebook Slide Show

Anche questa funzione è molto utile: si può creare uno slide show con più foto e farle diventare come un video con tanto di musica.

Come abbiamo visto gli strumenti sono davvero molti, per avere una strategia di video marketing su Facebook è sempre meglio affidarsi a una agenzia social media management esperta del settore!


Condividi

Il nostro sito utilizza i cookie. Per conoscere nel dettaglio i cookie presenti e come disattivarli leggi la nostra informativa sull'uso dei cookies. Per acconsentire e fruire del sito clicca sul pulsante 'Accetto'.