Google advertising per raggiungere i clienti giusti

Nel digital adv, puntare su Google advertising per raggiunge i clienti giusti è una scelta intelligente. Il motore di ricerca più diffuso al mondo, infatti, ha messo a disposizione una piattaforma dedicata agli isnerzionisti che vogliono ampliare il proprio business online. Google Ads è lo strumento ideale per intercettare le query degli utenti e raggiungerli durante le loro esperienze di navigazione.

Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo, concentrando oltre il 90% delle ricerche online. Questo singifica che utilizzare il circuito Google per le campagne pubblicitarie permette di raggiungere una quantità di utenti mai vista prima. Ecco perchè in una strategia di digital marketing non può mai mancare un piano di Google advertising.

Le possibilità di Google Ads

Google Ads permette di realizzare diverse tipologie di campagne pubblicitarie. Si va dalle campagne Search, impostate sulla rete di ricerca, alle Display, che operano con contenuti visive su siti e blog, passando per le campagne Shopping, dedicate alla vendita dei prodotti nell’apposita sezione, a quelle dedicate alle Applicazioni e ai Video. Ogni modalità di adv presenta caratteristiche peculiari che la rendono particolarmente adatta per determinati obiettivi.

Fare pubblicità su Google con le campagne Search e Display

Le campagne Search permettono di creare annunci che si posizionano nella SERP sopra agli altri risultati di ricerca, definiti dall’etichetta “ann.”. Sono molto utili perchè consentono di intercettare le query specifiche degli utenti, comparendo nelle prime posizioni e fornendo la soluzione immediata al motivo della ricerca. Per realizzarle bisogna selezionare attentamente le parole chiave per le quali si desidera comparire e creare stringhe di testo accattivanti che le contengano.

Le campagne Google Display, invece, si basano su contenuti visive che andranno a posizionarsi su siti, blog e quotidiani online. Con immagini e banner di qualità è possibile comparire su oltre 2 milioni di siti e più di 650.000 applicazioni. In base alle esperienze di navigazione degli utenti, ai loro comportamenti in rete e agli interessi manifestati online, la campagne Display inseriscono il contenuto più adatto nel posto giusto.

Shopping, App e Video: Google advertising fa la differenza

Lo shopping online è diventato normalità, una modalità di acquisto che si appresta a superare quella tradizionale. Mettere in evidenza i propri prodotti o servizi rappresenta, dunque, una scelta intelligente per implementare il proprio business online. Le campagne Shopping di Google sono pensate proprio per potenziare la portata e l’efficacia degli e-commerce. Gli annunci daranno visibilità ai prodotti, attirando click e aumentando le conversioni.

A comandare il traffico su Internet sono sempre di più i dispostivi mobile. Smartphone e tablet sono diventati il punto fermo delle attività quotidiane, dall’informazione allo svago, passando per lavoro e contatti. Le loro funzionalità passano dalle applicazioni che, in pochi e semplice click permettono di svolgere un compito. Ecco perchè per i proprietari delle app è utile sponsorizzare nel circuito Google le loro piattaforme. Gli annunci compaiono negli app store, nelle barre di ricercar, su YouTube e sugli altri canali inseriti nel circuito Google. Questa modalità di campagna pubblicitaria permette di aumentare il numero di installazioni ma anche di azioni desiderate all’interno dell’app stessa.

Il formato video è il nuovo protagonista dei contenuti su Internet. Per questo puntare sulle campagne video di Google è un’ottima idea per incrementare l’engagement degli utenti con il proprio brand. Google permette di sponsorizzare video su YouTube che hanno una copertura e un tasso di interazione tra i più alti tra i contenuti pubblicitari.

Google advertising: quale campagna scegliere?

La scelta del tipo di campagna, la creazione del contenuto, l’ottimizzazione degli annunci, dipende dal tipo di obiettivo che si vuole raggiungere.

Le campagne Search, per esempio, sono particolarmente indicate per lead generation e aumentare le vendite online. Intercettando le query specifiche degli utenti, posizionandosi nei primi risultati della SERP con keyword precise e puntuali, gli annunci hanno un alto tasso di conversione. Il traffico generato e i click ottenuti sono di qualità, perchè rispondono a riceche ben precise.

A proposito di conversione e vendita online, le campagne Shopping nascono proprio per incentivare il commercio elettronico. Non a caso Google ha creato un’apposita sezione nella barra di ricerca dedicata allo shopping online. I prodotti o servizi così sponsorizzati compaiono, dunque, in anteprima e in maniera privilegiata in seguito alla ricerca dell’utente.

Le campagne Display, invece, sono consigliate per obiettivi di notorietà e traffico. Avendo copertura pressocché illimitata e inserendosi nell’esperienza di navigazione degli utenti, sono in grado di generare awareness, interesse e click.

Per brand awareness, notorietà e traffico sono molto utili le campagne Video. Il formato video rappresenta il contenuto online più apprezzato e ai più alto tasso di engagement. Un annuncio video su YouTube allarga la copertura e aumenta la quantità di utenti interessati alla propria attività

Le nostre soluzioni vengono customizzate sulla base delle tue esigenze

Ascoltare le tue richieste e comprendere i tuoi obiettivi è per noi un principio fondamentale. L'ascolto è alla base del nostro processo di customizzazione. Lavoriamo con te per creare un'esperienza unica di comunicazione in rete.

Scopri cosa possiamo fare per te