Conquistare i clienti attraverso i video con YouTube ads

Gli annunci su YouTube sono lo strumento ideale per conquistare e fidelizzare i clienti. I contenuti video, infatti, dominano il traffico di Internet e YouTube si posiziona come il social principe per questa tipologia di formato. Per l’awareness e la considerazione del brand, ma anche per lead generation e incrementare le vendite online, YouTube ads può essere la scelta giusta.

Basta leggere alcuni dati per capire l’importanza dell’adv su YouTube in una strategia di digital marketing. In Italia, YouTube conta oltre 36 milioni di utenti, di cui quasi il 50% d’età compresa tra i 19 e i 44 anni. Questo significa non solo un pubblico molto vasto, ma anche abituato alle dinamiche del web. Le nuove generazioni e i giovani adulti sono predisposti agli acquisti online, trovando in Internet il punto di riferimento per informazione, svago, intrattenimento e consigli.

Perchè fare pubblicità su YouTube Adwords

Un sondaggio di ThinkwithGoogle ha riportato che il 90% degli utenti scopre prodotti o brand grazie a YouTube. Inoltre, l’80% del traffico di Internet deriva da streaming o download di contenuti video. Il formato video si conferma come il contenuto più coinvolgente e accattivante, il preferito dagli utenti dei social media. 

Appare evidente l’importanza strategica di un advertising su YouTube ottimizzato ed efficace. L’obiettivo è riuscire a raggiungere gli utenti e trasformarli in potenziali clienti grazie a contenuti appropriati e targhettizzati. YouTube si dimostra la piattaforma perfetta per il video marketing, soluzione apprezzata dalle aziende per il ROI e dai clienti per l’intrattenimento. La più classica delle situazioni win – win, con business in crescita e utenti soddisfatti.

Google ads per YouTube

Per creare annunci pubblicitari su YouTube la piattaforma di riferimento è Google Ads. Da qui si sceglie la campagna video e la tipologia di annuncio ideale per la propria strategia. Non tutti gli annunci, infatti, sono uguali. Molto dipende dalla tipologia di inserzione che si vuole creare e dal budget a disposizione.

Gli annunci video non ignorabili, per esempio, sono inserzioni che non possono essere saltate, della durata di 15 secondi. In questo modo si trasmette all’utente il messaggio completo, prima o durante la riproduzione del video scelto. Si tratta della modalità di adv più costosa, ma molto efficace per fare led generation.

Gli annunci in-stream ignorabili, invece, possono essere “skippati” dopo 5 secondi. Qui il messaggio deve essere immediato e accattivante. Una call to action e lo slogan giusto sono fondamentali per una performance ottimale

Ads video YouTube: quale tipologia scegliere?

Ma la scelta è molto più ampia. Gli annunci bumper, per esempio, sono una via di mezzo tra i video ignorabili e quelli non saltabili. Si tratta di video di breve durata, massimo 6 secondi, che non possono essere saltati. Anche qui è importante essere sin da subito incisivi e stuzzicare gli utenti.
Nei video di lunga durata, invece, si inseriscono perfettamente gli annunci mid-roll. La loro logica segue quella degli spot televisivi che intervallano un programma. Prima di continuare con la riproduzione del video all’utente verrà sottoposta l’inserzione, che avrà l’obiettivo di mantenere l’attenzione del visitatore.


Mettiamo a disposizione un team di digital marketing e advertising online esperto e competente, in grado di capire quale sia la soluzione migliore per ogni situazione. Dalla definizione dell’obiettivo e del pubblico, fino all’ottimizzazione della campagna, sosteniamo la strategia di comunicazione online e aiutiamo il business a crescere in rete.

Chiedi una consulenza advertising al nostro team di pubblicità online

Ascoltare le tue richieste e comprendere i tuoi obiettivi è per noi un principio fondamentale. L'ascolto è alla base del nostro processo di customizzazione. Lavoriamo con te per creare un'esperienza unica di comunicazione in rete.

Scopri cosa possiamo fare per te