Content strategy per il turismo: migliori contenuti maggiori conversioni

content strategy turismo
Condividi

Una accurata Content Strategy è uno dei motivi del successo del settore turistico. Tuttavia, non è sempre chiaro come farla correttamente, per questo ci mettiamo a vostra disposizione.

Ogni azienda di successo deve sapere come vendere correttamente i propri servizi. Social media e campagne di marketing online possono avere un grande impatto sul successo di una azienda se vengono gestiti correttamente.

L’uso della giusta combinazione di strumenti e tecniche aiuterà a creare un efficace funnel marketing, un imbuto che convogli i clienti verso il prodotto e che quindi ti aiuterà ad aumentare le tue vendite e i tuoi ricavi.

Creazione del funnel marketing nel settore del turismo

Il funnel marketing è una sorta di canalizzazione, un sistema che tende a guidare un’audience particolare lungo un percorso via via sempre più impegnativo e stretto per trasformare quello che è un utente generico e sconosciuto in un cliente fedele, pronto ad acquistare. Si tratta di una strategia che può essere impegnativa, ma se applicata nel giusto modo può fare la differenza.

Ogni fase richiede una certa azione da parte del reparto di marketing che aiuterà a spostare la prospettiva alla fase successiva.

Sin dall’inizio, il team di marketing deve lavorare per costruire la consapevolezza del marchio.

I potenziali clienti dovrebbero avere accesso a strumenti affidabili che parleranno della tua attività, delle offerte e di ciò che ti rende speciale.

Dopo aver informato i tuoi potenziali clienti con i servizi che fornisci, dovresti assicurarti di soddisfare le loro esigenze.

I servizi offerti dovrebbero essere interessanti per un determinato segmento di mercato che si desidera attrarre per effettuare un acquisto o usufruire di un servizio. Successivamente, è necessario aiutare i clienti a prendere una decisione. Questo può essere fatto facendo offerte irresistibili in modo che possano agire per pagare i servizi delle catene alberghiere o dei ristoranti.

Il marketing turistico si regge su una eccellente content strategy

In tutte queste fasi, l’ufficio marketing dovrebbe comprendere l’importanza del contenuto e quindi di una content strategy studiata nei minimi dettagli.

Nel marketing turistico online e sui social media, gli esperti utilizzano ormai in modo ripetitivo e quasi scontato l’affermazione “Content is the King“, cioè il contenuto è il re, ma nonostante questo il contenuto viene spesso lasciato in secondo piano.

I potenziali clienti dovrebbero invece trovare sulle pagine online (sito, blog, social) contenuti che attirino la loro attenzione e rispondano a tutte le loro domande. Molte persone considereranno qualcosa che non volevano veramente, a patto che sembri abbastanza interessante. Il compito del marketer è creare contenuti che facciano credere ai lettori che stanno prendendo la decisione migliore quando scelgono i prodotti o i servizi consigliati.

Contenuti eccellenti aumenteranno le conversioni

L’industria del turismo è diversa dalle altre aziende perché la persona che acquista i servizi potrebbe non appartenere alla base di clienti su cui si è concentrato il blogger in un primo momento.

A quel punto diventa necessario adattare e modificare le offerte per soddisfare le esigenze di vari segmenti di mercato in momenti diversi.

Ad esempio, i potenziali clienti saranno interessati all’acquisto di determinati servizi se viene offerto in più qualcosa che non si aspettavano.

Organizzare un tour gratuito all’arrivo o una cena di gala in un’occasione, farà sicuramente pensare le persone due volte prima di lasciare quel sito web. Bisogna assicurarsi di dare a queste offerte un’ottima visibilità in modo che gli utenti siano subito consapevoli dei vantaggi che ricevono se scelgono di prenotare quei servizi.

Per essere sicuro di creare i contenuti giusti, meglio assumere uno scrittore esperto per creare diversi post sul blog, articoli e guide su “come fare” che forniranno informazioni utili per attirare l’attenzione delle persone che visitano il sito web. L’aggiornamento dei contenuti è fondamentale perché i potenziali clienti devono sapere che il blog è sempre sulla cresta dell’onda, pronto a rispondere ad ogni esigenza nascente.

Altro fattore determinante è l’uso delle immagini giuste. Un’immagine vale più di mille parole e i clienti adoreranno vedere immagini e video pertinenti che raccontano storie interessanti.

L‘infografica è un’altra idea intelligente perché dà informazioni pertinenti eed immediate a tutto ciò che viene descritto in un post sul blog. Si possono anche utilizzare i commenti di precedenti clienti perché le persone si fidano del feedback di persone reali.

L’ultima cosa da includere nei contenuti è l’invito all’azione. Ogni parte di contenuto dovrebbe avere un messaggio forte che motiverà i potenziali clienti a passare allo step successivo. Con gli strumenti giusti, è facile creare una solida base di clienti fedeli che torneranno per saperne di più.

Con il content strategy potenzi le conversioni

Per migliorare le conversioni, si devono tenere d’occhio tutti i cambiamenti del mercato e il modo in cui si collegano alle prospettive e alle esigenze degli utenti.

Ricorda nel mondo degli affari, se non stai andando avanti, stai rimanendo indietro.

Tutto questo ti sembra troppo impegnativo o complesso? Siamo pronti ad aiutarti e a sollevare il tuo business con professionalità e chiarezza. La tua attività avrà finalmente un’immagine chiara, definita e vincente.


Condividi

Il nostro sito utilizza i cookie. Per conoscere nel dettaglio i cookie presenti e come disattivarli leggi la nostra informativa sull'uso dei cookies. Per acconsentire e fruire del sito clicca sul pulsante 'Accetto'.