Indicizzazione e posizionamento su Google: ecco la differenza

indicizzazione posizionamento seo
Condividi

La SEO è per molti una materia oscura e misteriosa, fatta di parole e terminologie che spesso non vengono comprese. In ambito SEO ci sono due termini che vengono confusi: indicizzazione e posizionamento su Google.

Se per gli addetti ai lavori sono due concetti chiari e distinti, per chi non lo è non è altrettanto semplice. Ecco perché abbiamo deciso di realizzare questo approfondimento. Cercheremo di spiegare in maniera chiara la differenza tra la semplice indicizzazione e il posizionamento su Google.

Attenzione, semplice non vuol dire che è facile poi raggiungere dei risultati, c’è bisogno del lavoro oculato di un’agenzia SEO. Vediamo perchè!

Cos’è l’indicizzazione su Google

L’indicizzazione di un sito internet è un processo che può avvenire in maniera automatica.
Come? Per la natura stessa dei motori di ricerca. Google, Bing, Yahoo, Ecosia etc., non fanno altro che creare degli indici contenenti tutti i link che appaiono tra i risultati di ricerca.

Immaginate un indice enorme messo all’interno di un data base altrettanto grande, che contiene miliardi di pagine web che vengono ordinate in base a numerosi fattori dettati dall’algoritmo di Google e degli altri motori di ricerca.

Per indicizzazione SEO si intende la presenza di pagina web all’interno dell’indice di Google e degli altri motori di ricerca. Semplice no?

Non proprio, può capitare che un sito internet non viene indicizzato.

Houston abbiamo un problema! Che cosa si può fare allora?

Come indicizzare una pagina su Google e sugli altri motori di ricerca

Abbiamo detto come l’indicizzazione è un processo automatico, con il quale Google e gli altri motori di ricerca, attraverso i bot, scansionano miliardi di siti internet e li inseriscono nel loro indice. Può succedere però che non tutte le pagine web vengono indicizzate ecco perché bisogna far in modo che il sito web venga letto. Come? Attraverso la sitemap o mappa del sito; una pagina generata in formato XML che contiene gerarchicamente tutti i link  e le pagine del tuo sito internet.

Per comunicarla a Google, bisogna accedere alla Search Console e inviare la url della sitemap. Una volta fatto questo passaggio, attraverso la Search Console, si può verificare lo stato dell’indicizzazione di un sito internet e monitorare se ci sono eventuali errori.

Il consulente SEO è cruciale in questa delicata fase. La lettura degli errori e l’analisi dell’indicizzazione di un sito internet è fondamentale per capire tempestivamente se ci sono risorse bloccate e non esistenti.
Se un sito internet ha problemi strutturali il crawler ha difficoltà a visitarlo riducendo la scansione e di conseguenza l’indicizzazione.

Bene, il tuo sito è indicizzato e credi che ora le persone ti troveranno tra i miliardi di risultati di Google? Non funziona così!

Se il tuo sito è stato indicizzato da Google non vuol dire che è anche posizionato su Google!

Cos’è il posizionamento SEO su Google

Eccoci finalmente arrivati, al concetto di posizionamento su Google di un sito internet o di una pagina web.  Quello che determina la visibilità SEO di un sito internet è proprio il posizionamento SEO. Se un utente fa una ricerca con una parola chiave rilevante per il tuo target e il tuo sito appare in prima pagina allora è ben posizionato, viceversa se appare in decima pagina allora ha una scarsa visibilità. Questo va ad influire sulle visite al sito internet, perché solo se è posizionato per una parola chiave rilevante per il settore merceologico, ed è tra i primi risultati, gli utenti cliccheranno e visiteranno il tuo sito.

Come posizionare un sito su Google e sugli altri motori di ricerca

Per raggiungere questo ambizioso risultato c’è bisogno di una consulenza SEO, fatta da un esperto del settore che conosce le linee guida dei motori di ricerca, che è aggiornato sulle novità dell’algoritmo di Google e che può fornire una valida consulenza sulle keywords da posizionare utili al business o alla comunicazione del sito web in questione.

Indicizzazione e posizionamento sono quindi due fenomeni diversi ma dipendenti l’uno dall’altro. Se un sito non è indicizzato non può essere posizionato. Il posizionamento su Google, invece, si può raggiungere con un lavoro e una strategia SEO ben strutturata, ricordando sempre che il posizionamento è solo uno strumento per raggiungere un determinato obiettivo di una campagna SEO.

 


Condividi

Il nostro sito utilizza i cookie. Per conoscere nel dettaglio i cookie presenti e come disattivarli leggi la nostra informativa sull'uso dei cookies. Per acconsentire e fruire del sito clicca sul pulsante 'Accetto'.