Cosa sono e come funzionano le stories YouTube

stories youtube
Condividi

Le Stories YouTube sono una nuova funzionalità che la celebre piattaforma video ha introdotto da qualche anno. In questo approfondimento cercheremo di capire cosa sono e come funzionano.

Il primo è stato Snapchat, seguito subito dopo dalle Instagram Stories, poi è stata la volta di Facebook e quindi WhatsApp. YouTube non poteva stare a guardare e da qualche tempo ha dato il via a questa nuova funzione.

Le YouTube stories sono però leggermente diverse rispetto a quelle delle altre piattaforme social.

Vediamo quali sono le loro caratteristiche e come possono essere utili per chi lavora nel video marketing.

Cosa sono le stories di YouTube

Le storie di YouTube, come in tutte le piattaforme social, hanno una caratteristica: sono un mezzo di comunicazione più diretto e informale.

All’inizio questa nuova funzione doveva avere un altro nome, YouTube Reels, ma poi si è optato per un nome familiare a molti utenti e sono diventate le YouTube Stories.

Anche su YouTube la storia è, rispetto al video da inserire sul canale, un modo più diretto di interagire con il pubblico rendendo il rapporto più interattivo.
Sulla celebre piattaforma video si possono condividere video che hanno una durata massima di 15 secondi.

Può essere un’occasione per i creator di entrare in contatto con la propria community per informarli sulle novità del canale, dare qualche anticipazione sui prossimi video, o per fornire qualche informazione particolare sulla loro vita, specialmente se si tratta di celebrities.

YouTube ha però deciso di rendere le sue stories leggermente diverse.

Ecco le principali differenze rispetto alle stories degli altri social:

  • Durata della pubblicazione: se sulle altre piattaforme social le stories hanno una durata di pubblicazione di 24 ore, quelle di YouTube hanno invece una durata di una settimana.
  • Tipologia di canale: se si gestisce un canale di Youtube destinato ai bambini non si possono creare stories.
  • Numero di followers: le YouTube Stories non possono essere fatte da tutti ma solo da chi ha più di 10000 seguaci.

Come creare una storia su YouTube

Le storie su YouTube sono supportate solo da dispositivo mobile, per crearle è quindi necassario avere uno smartphone.
Si ppssono inserire una foto o un video fatti precedentemente e salvati sul dispositivo mobile, oppure si può scattare una foto e creare su quella una storia, o fare un video partendo dall’interno dell’editor delle stories. La storia può essere arricchita con musica, con diversi adesivi o con scritte prima di essere pubblicata, similmente ad altri social.

I commenti nelle storie di YouTube

Il bello delle storie di Youtube è che puoi leggere i commenti dei tuoi followers, puoi rispondere e puoi anche metterli in evidenza nella storia successiva con degli stickers appositi.
I commenti hanno una durata di 7 giorni come la stories ma sono visibili al creator per 30 gg da YouTube Studio.

Gestire in maniera professionale un canale YouTube aziendale è un lavoro complesso e che richiede una programmazione di contenuti ed interventi, tanto che per avere risultati utili è necessaria la consulenza di un’agenzia esperta in strategia di video e social media marketing.


Condividi

Il nostro sito utilizza i cookie. Per conoscere nel dettaglio i cookie presenti e come disattivarli leggi la nostra informativa sull'uso dei cookies. Per acconsentire e fruire del sito clicca sul pulsante 'Accetto'.