FAQ SEO

Cosa significa SEO?

SEO è l’acronimo inglese di Search Engine Optimization, che definisce tutte le attività di ottimizzazione di un sito web per migliorarne il suo posizionamento sui principali motori di ricerca come Google o Bing.
Un insieme di tecniche che permettono al sito web di essere visibile tra i risultati del motore di ricerca (SERP) per una determinata query, una parola o frase digitata dall’utente nella barra di ricerca.

Cosa significa SEF?

SEF è l’acronimo inglese di Search Engine Friendly, è un’analisi tecnica del sito per comprendere se viene letto correttamente dai motori di ricerca.
Viene studiata la struttura di navigazione del sito e se necessario, si riscrive il codice, in modo da garantire una migliore indicizzazione da parte di Google.

Quale è il significato di SEM?

Il SEM, è l’acronimo inglese di Search Engine Marketing, è la branca del digital marketing che si occupa di sviluppare e mantenere la visibilità dei siti web all’interno dei motori di ricerca.

Il termine SEM viene usato anche per indicare le campagne di Digital ADV, sui motori di ricerca. Il keyword advertising è utilizzato per generare traffico qualificato verso il sito web dell’inserzionista.

Cosa fa la Digital PR?

La digital PR consente ad un’azienda di relazionarsi con il proprio target attraverso il coinvolgimento di personaggi influenti della rete. Si contattano opinion leader, trend setter, influencer, blogger, brand ambassador, per dare visibilità alla comunicazione aziendale all’interno delle proprie reti sociali, facendo leva sull’affinità dei contenuti del messaggio con una determinata sfera di interessi o di valori.

Cos'è la Link Building?

La Link building è uno dei fattori determinanti per favorire il posizionamento nei motori di ricerca. Comprende diverse tecniche utilizzate per incoraggiare i link in ingresso (inbound link) verso un determinato sito web, al fine di migliorarne la link popularity e dunque il posizionamento nella SERP.

Cos’è la sitemap o mappa del sito?

La sitemap è la mappa del sito. La mappa del sito può essere paragonata all’indice di un libro, che contiene tutti i contenuti del libro stesso in maniera ordinata e chiara. Allo stesso modo, la sitemap è un documento che elenca tutti gli URL presenti nel sito, i loro collegamenti e la gerarchia tra di essi. In altre parole, con la sitemap si riassume la struttura del sito stesso. Avere una mappa del sito ben strutturata permette ai crawler dei motori di ricerca di indicizzare correttamente il sito, scansionandone i contenuti e valutandone la funzionalità.

SERP

SERP è l’acronimo di Search Engine Results Pages: pagine dei risultati del motore di ricerca. Si tratta della schermata che compare a seguito di una query su un qualunque motore di ricerca, per esempio Google. Semplificando, si può dire che la SERP si divide in posizionamenti organici e posizionamenti a pagamento. I secondi sono quelli contrassegnati dalla sigla “ann.” e derivano da campagne pubblicitarie. I primi dipendono dalla corretta indicizzazione e dalla strategica ottimizzazione del sito. La SEO è la strategia che permette di ottimizzare i contenuti del proprio sito web in modo da farli comparire organicamente nelle prime posizioni

FAQ DIGITAL ADV

Quale è il significato di SEM?

Il SEM, è l’acronimo inglese di Search Engine Marketing, è la branca del digital marketing che si occupa di sviluppare e mantenere la visibilità dei siti web all’interno dei motori di ricerca.

Il termine SEM viene usato anche per indicare le campagne di Digital ADV, sui motori di ricerca. Il keyword advertising è utilizzato per generare traffico qualificato verso il sito web dell’inserzionista.

Cosa si intende per Pubblicità Display?

Il Display advertising è la tipica forma di pubblicità espositiva in rete. La pubblicità display si avvale di spazi messi a disposizione da editori e proprietari di siti web per il collocamento e l’esposizione di formati (banner) e creatività in modalità fissa o mobile.

Cosa significa Digital ADV?

Per Digital Adv si intende qualsiasi messaggio pubblicitario comunicato attraverso le piattaforme del mondo digitale, che include motori di ricerca, Social Network e tutti i siti della rete Internet.

Sulla base delle tipologie di siti web pianificabili, la pubblicità online si suddivide in: pubblicità display e la pubblicità sulla rete di ricerca. Tra le forme di digital advertising maggiormente utilizzate rientrano anche l’email marketing e l’affiliate marketing e la pubblicità sui Social Network.

Cos’è il Remarketing?

Il remarketing o retargeting è una tipologia di pubblicità online con cui raggiungere utenti che in precedenza hanno visitato o interagito con un sito web, ma non hanno completato la conversione desiderata. Grazie ai tag di remarketing vengono raccolte informazioni sui visitatori che consentono di impostare campagne pubblicitarie in grado di intercettare nuovamente gli utenti una volta usciti dal sito per proporre loro un annuncio online personalizzato.

Cos’è una Landing page?

La Landing Page è letteralmente la pagina di “atterraggio” su cui l’utente approda dopo aver fatto clic su link o annunci online. Questa pagina web è caratterizzata da una struttura specifica che solitamente mira a generare una conversione dell’utente.

Cos’è il funnel o marketing funnel?

Funnel, tradotto dall’inglese, significa imbuto. Con un chiaro significato figurativo, il marketing funnel è il processo di acquisizione dei clienti, a partire da un pubblico ampio per arrivare ad una selezione di acquirenti. Si tratta del percorso teorico che un cliente fa per arrivare alla conversione, attraverso le varie tappe della comunicazione e del marketing. Dalla conoscenza di quel determinato brand o prodotto, il cliente passa ad averne un’opinione e un ricordo positivo in mente, fino a quando non diviene la sua effettiva scelta di acquisto.

 

CTR

 

Il Click-through rate è il tasso di click che un annuncio pubblicitario riceve. Nello specifico è il rapporto tra i click ricevuti e le visualizzazioni di quel determinato annuncio, ossia quante volte esso viene cliccato rispetto agli effettivi passaggi pubblicitari. Questa metrica serve a capire la bontà e l’efficacia della campagna pubblicitaria, perché indica il tasso di interesse del pubblico, calcolato proprio da quanto l’annuncio viene effettivamente cliccato. Per riassumere tutto in un’unica formula matematica: CTR = click/impressions.

 

CPM

Il CPM è il costo medio per 1000 impressions, ovvero 1000 passaggi pubblicitari. Si calcola dividendo l’importo speso per il numero di impressions e moltiplicando poi il risultato per 1000. In questo modo è possibile ottenere una media del costo del passaggio pubblicitario, capendo l’effettiva convenienza della campagna.

La formula per ricordarlo è: CPM = budget/impressions X 1000

 

CPC

Il costo per click è il costo medio di ogni click sull’annuncio pubblicitario. Si calcola facendo il rapporto tra il budget speso complessivo e il numero totale di click ottenuti dalla campagna. In questo modo si ottiene un valore medio, il CPC appunto, che indica l’efficienza della campagna, il suo valore di prestazione misurato attraverso i click che riceve.

Per ricordarselo in un’unica formula: CPC = budget/click

FAQ SOCIAL

Cos'è il Social Media Marketing?

Il SMM o Social Media Marketing indica l’insieme delle attività di marketing, di promozione e di vendita realizzate attraverso social network, blog e forum di settore.

Comprende ogni iniziativa di un’azienda intesa a sviluppare un dialogo positivo intorno al proprio brand e prodotti attraverso un rapporto diretto con il proprio pubblico di riferimento (ad esempio, l’animazione e la moderazione di un blog aziendale o di una Facebook fan page). Le aziende possono utilizzare i principali social network anche per veicolare forme di pubblicità contestuale, come social ads pianificabili su Facebook.

Cosa fa la Digital PR?

La digital PR consente ad un’azienda di relazionarsi con il proprio target attraverso il coinvolgimento di personaggi influenti della rete. Si contattano opinion leader, trend setter, influencer, blogger, brand ambassador, per dare visibilità alla comunicazione aziendale all’interno delle proprie reti sociali, facendo leva sull’affinità dei contenuti del messaggio con una determinata sfera di interessi o di valori.

Brand Reputation cos’è?

La Brand Reputation indica la reputazione online di un marchio o di un’azienda, ovvero come viene considerato e quanto viene apprezzato dagli utenti sul web. Sono molti gli elementi del Digital Marketing che influiscono sulla reputazione online di un brand: i Social Network sono attualmente i canali più importanti per rafforzare la Brand Reputation.

Cosa sono gli Insights?

Gli Insights, letteralmente “approfondimenti”, sono dati analitici messi a disposizione da diversi canali social (Facebook e Instagram, ad esempio) per monitorare e ottimizzare la gestione della propria pagina Facebook aziendale. Negli Insights sono presenti informazioni quali azioni e visualizzazioni della pagina, numero di like e interazioni con i post pubblicati, copertura dei post, e molte altre statistiche.

Cosa si intende per Stories?

Le Stories, o semplicemente Storie, rappresentano una delle funzionalità più utilizzate su Instagram e Facebook. Qualsiasi utente iscritto può pubblicare una storia Instagram o Facebook, formata da foto, video e altre animazioni: una volta pubblicata, la storia sarà cancellata automaticamente dal sistema dopo 24 ore.

Cos’è il PED?

Il Ped è il piano editoriale, ovvero un documento nel quale si pianifica la pubblicazione e la condivisione dei propri contenuti su tutte le piattaforme e tutti i canali che si usano per la propria strategia di comunicazione. Avere un piano editoriale completo, strategico e dinamico, è fondamentale per non improvvisare le proprie attività di digital marketing e costruire una relazione duratura con il proprio pubblico

Come si fa un piano editoriale?

Per strutturare un piano editoriale completo bisogna farsi due domande: quali contenuti si vogliono comunicare? E quali canali si vogliono utilizzare? In base alla risposta sarà possibile pianificare un programma d’azione strategico a medio-lungo termine.

Prima di tutto bisogna chiedersi cosa si vuole dire, quali argomenti si vogliono coprire e trattare, con quale tono di voce. Poi bisogna tenere a mente che ogni mezzo di comunicazione ha delle regole e delle dinamiche di utilizzo, con pubblici differenti. Per questo è importante creare contenuti diversificati che si adattino alle modalità di fruizione degli utenti.

FAQ ANALYTICS

Cos'è la Web Analytics?

Il Web Analytics è l’utilizzo di software specifici per la misurazione, l’analisi e il reporting di dati internet per comprendere e migliorare l’interazione dei visitatori con un sito web.

Quale è il significato di ROI?

Il ROI o Return On Investment è il tasso di rendimento di un investimento di marketing o di comunicazione; misura il rendimento rispetto al capitale investito.

Nella sua espressione più semplice, l’indice ROI si esprime come rapporto percentuale fra la differenza tra ricavi e costi dell’investimento e il costo stesso dell’investimento: ROI = [ (Ricavi-Costi) / Costi ] x 100

Cosa sono le conversioni per un sito web?

Si genera una conversione quando l’utente online compie un’azione specifica su un sito web, promossa da una campagna di marketing diretto: acquisto di un prodotto o servizio, compilazione di un form o di un sondaggio, iscrizione alla newsletter, etc.

Cosa significa monitoraggio delle conversioni?

Il monitoraggio delle conversioni è uno strumento fondamentale per verificare l’andamento di una campagna pubblicitaria online. Inserendo un tag di monitoraggio nel codice di una pagina web, è possibile monitorare il numero delle conversioni e il tasso di conversione di quella pagina: in questo modo si può capire se la campagna marketing è un successo o necessita di alcuni aggiustamenti.

Cosa si intende per frequenza di rimbalzo?

La frequenza di rimbalzo, o Bounce Rate, è uno degli indicatori analitici più importanti per monitorare l’interesse verso un sito web da parte dei visitatori. Il rimbalzo (bounce in inglese) avviene quando un utente visita una pagina web, ma la abbandona dopo pochi secondi. Su Google Analytics la frequenza di rimbalzo viene espressa in percentuale: una percentuale elevata indica che gli utenti hanno abbandonato subito quella pagina; una bassa percentuale denota un grande interesse degli utenti e solitamente è frutto di un ottimo lavoro grafico e di contenuti testuali.

Le nostre soluzioni partono dai risultati.
Il nostro target è il tuo successo.

INIZIA ORA A COSTRUIRE IL TUO SUCCESSO ONLINE

Inizia ora

Just Appear
ispirazione creativa, amusing design

Scopri di più sulle soluzioni Just Appear.
Contattaci ora